LE STRATEGIE DELLA PNL

 

 

La PNL studia il comportamento eccellente e di conseguenza ha trovato le chiavi d’accesso per raggiungere l’eccellenza, che ha scomposto in ogni sua parte, mettendola in strategia.

 

La strategia è una serie di atteggiamenti e comportamenti logici consequenzialiche portano da uno stato ad un altro, da un movimento ad un altro, da un’immagine ad un’altra, da una parola ad un discorso. 

 

Sono quindi coinvolti tempo e movimento, necessari per passare dallo stato iniziale a quello finale, che chiamiamo, stato presente, il primo, e stato desiderato, il secondo.

 

Tutte le successioni del comportamento umano costituiscono una strategia, come per esempio il grattarsi la testa: lo stimolo è una sensazione di prurito, che provoca una risposta motoria alla mano che si alza e gratta la testa finché il prurito non è cessato. 

 

Altro esempio è avere la voglia di ascoltare un brano musicale, ciò comporta la ricerca del compact disc/audio cassetta/disco nel posto in cui è conservata la musica in casa, oppure lo si va a comprare sino a che il desiderio che ha mosso tutto ciò non viene soddisfatto. 

 

L’obiettivo di una qualsiasi strategia è il raggiungimento di un risultato, di un obiettivo, dello stato desiderato.

 

Esistono anche delle strategie interiori che riguardano le motivazioni, la presa di decisione, l’apprendimento e la crescita interiore.

 

Tutto il comportamento esterno è controllato da strategie processate internamente: ogni persona possiede strategie che vanno dall’alzarsi la mattina dal letto, dall’essere capaci di imparare ed insegnare. 

 

Sino ad ora, i modelli culturali non insegnano tecnicamente le specifiche strategie che sono necessarie per avere il comportamento desiderato, sia diretto che implicito.

 

La PNL, invece, fornisce tecniche e procedure utili a modificare strategie di molti aspetti della propria vita e crea nuove strategie allo scopo di ottenere gli obiettivi desiderati.

 

La chiave del successo è il modo di utilizzare la strategia più efficace. 

 

In PNL, l’aspetto più importante di una strategia sono i Sistemi Rappresantazionali al quale dedicherò il prossimo paragrafo.