Il SAT: Stile delle domande

IlSAT: Stile delle domande     

Le domande a risposta multipla del SAT offrono una scelta a cinque opzioni (di cui solo una è corretta).

I quesiti delle singole sezioni e quelli dello stesso genere vengono posti in ordine di difficoltà, quelli relativi ai passaggi di lettura, in ordine cronologico o di difficoltà.

Dieci delle domande della sottosezione di Matematica non sono a risposta multipla ma chiedono al soggetto di muoversi all’interno di una serie di griglie a quattro colonne.

Tutte le domande hanno lo stesso peso, ad ogni risposta corretta viene dato un punto intero, ad ogni risposta sbagliata viene tolto un quarto di punto.

Nessun punto viene tolto alle risposte sbagliate della griglia di matematica, ci  assicura che il guadagno matematico dello studente che tenta la risposta sia zero.

Il punteggio finale deriva dal punteggio grezzo.

La precisa conversione del diagramma di flusso varia in base a chi amministra il test, per questa ragione il College Board raccomanda di fare solo ipotesi politicamente corrette, cioè che consentono al candidato di eliminare una risposta che ritiene sia sbagliata.

Non eliminando nessuna risposta, la probabilità che si ha di dare risposte corrette corrisponde al 20%.

L’eliminazione di una risposta sbagliata aumenta la probabilità del 25% (ed il guadagno atteso va da 1\\16 ad un punto), di due risposte sbagliate al 33% (1\\6 di un punto), di tre risposte al 50% (3\\8 di un punto).

 

 

 

 

 

© I predittori della performance accademica  – Laura Foschi