Pubblicati da Andrea Castello

Rapporto tra Meridionali e Settentrionali Conclusioni e Bibliografia

Rapporto tra Meridionali e Settentrionali: Conclusioni e Bibliografia L’obiettivo del nostro lavoro era di verificare l’efficacia delle amicizie intergruppi dirette ed estese sull’attribuzione di mente all’outgroup, indagando il rapporto intergruppi Settentrionali-Meridionali e analizzando come partecipanti studenti universitari settentrionali. Uno studio recente ha mostrato come entrambe le forme di contatto, attraverso meccanismi cognitivi ed emotivi diversi, […]

Gli effetti del contatto sulle meta-attribuzioni di mente 

Gli effetti del contatto sulle meta-attribuzioni di mente L’ultima parte delle analisi prende in considerazione gli effetti delle amicizie dirette ed estese sulle meta-attribuzioni di mente e cioè la percezione di quali stati mentali l’outgroup meridionale attribuisca ai Settentrionali. Si sono verificati i tre modelli in cui le variabili outcome sono, rispettivamente, l’agency, le emozioni […]

Gli effetti del contatto sull’attribuzione di mente

Gli effetti del contatto sull’attribuzione di mente Prima di procedere alla verifica degli effetti del contatto diretto ed esteso sulle attribuzioni e meta-attribuzioni di mente si è condotta un’analisi fattoriale confermativa per verificare se le misure dei costrutti indagati si distinguessero tra loro. In particolare, si è costruito un modello con otto variabili latenti e, […]

Attribuzioni di umanità ai gruppi

Attribuzioni di umanità ai gruppi Sono stati calcolati i coefficienti di fedeltà (o il coefficiente di correlazione per agency, rilevato con due item) per le dimensioni di agency, emozioni primarie e secondarie. Questa valutazione è suddivisa in sei sezioni: nelle prime due, si chiede al partecipante di valutare le tre dimensioni considerando come target rispettivamente […]

Ricerca bibliografia e questionario

Ricerca: bibliografia e questionario   Bibliografia Asch, S. E. (1946). Forming impressions of personality. The Journal of Abnormal and Social Psychology,41, 1230–1240. Battilani, I. Barsalou, L. W. (1999). Language comprehension: Archival memory or preparation for situated action?. 61- 80 Barsalou, L. W., Niedenthal, P. M., Winkielman, P., Krauth-Gruber, S., & Ric, F. (2005). Embodiment in attitudes, […]

La ricerca statistiche descrittive

Risultati : Statistiche descrittive E’ stata inizialmente analizzata la fedeltà delle misure per le variabili iniziali del nostro modello (ovvero le amicizie dirette ed estese), i mediatori di primo livello (cioè inclusione dell’outgroup nel sé, norme di ingroup e outgroup) e i mediatori di secondo livello (ovvero ansia, empatia e fiducia). Per i costrutti che […]

Ricerca Conclusioni

Ricerca: Conclusioni Al termine della presente tesi si può concludere come, tendenzialmente, le persone presentino una maggiore percezione del rischio, qualora nel costrutto sintattico sia posta per prima la causa e successivamente l’effetto. Questo risultato risulta in antitesi con quelli trovati per quanto riguarda la rilevanza personale, esaminata nelle ricerche precedenti effettuate da Battilani e […]

La Ricerca lo strumento

La Ricerca: lo strumento Lo strumento utilizzato è un questionario contenente le misure dei costrutti analizzati, di seguito presentate. Amicizie intergruppi e contatto esteso. Per rilevare le amicizie intergruppi e il contatto esteso si sono utilizzati quattro item. Il primo item per le amicizie dirette chiedeva al partecipante di indicare quanti amici meridionali avesse al […]

Ricerca Discussione

Ricerca: Discussione Questo studio sulla relazione tra Word Order e percezione del rischio offre alcuni interessanti spunti di riflessione. I nostri risultati dimostrano che l’ordine in cui le cause e gli effetti sono disposti, all’interno delle frasi, può svolgere un ruolo determinante nel pensiero causale. Siamo partiti dall’ipotesi che l’effetto principale dell’ordine CE avrebbe indotto […]

La Ricerca Metodo Partecipanti e procedura

La Ricerca: Metodo, Partecipanti e procedura Hanno partecipato allo studio 357 studenti dell’Università di Padova. Dalla totalità dei questionari somministrati sono stati eliminati i questionari non completati correttamente, oppure quelli compilati da persone non Settentrionali (115). Il campione definitivo è quindi costituito da 242 rispondenti (209 femmine, 32 maschi; un rispondente non ha indicato il genere), […]