Strumenti per misurare il benessere soggettivo

Psychological Well-Being Scales (PWBS)

Le PWB Scales costituiscono un questionario self-report che si propone di valutare il benessere psicologico basandosi sul modello di Carol Ryff.

Secondo l’autrice, il benessere è un processo multidimensionale e dinamico composto da 6 dimensioni:

  1. autoaccettazione,
  2. relazioni interpersonali positive,
  3. autonomia,
  4. controllo ambientale,
  5. crescita personale
  6. scopo nella vita.

Esistono diverse versioni di questo test: la prima è quella a 120 item di cui 20 per ogni dimensione (Ryff, 1989a), poi vi sono una versione a 84 item di cui 14 per ogni dimensione (Ryff et al., 1996) ed una versione a 18 item di cui 3 per ogni dimensione (Ryff, Keyes, 1995).

Il questionario (versione a 120 item) è stato validato negli Stati Uniti ed ha riportato buone proprietà psicometriche.

La coerenza interna per ogni scala è stata:

  • Autoaccettazione =.93,
  • Relazioni positive con gli altri =.91,
  • Autonomia =.86,
  • Padronanza ambientale =.90,
  • Scopo nella vita =.90,
  • Crescita personale =.87.

Sono stati valutati anche i coefficienti di attendibilità test-retest su una parte del campione e sono risultati i seguenti:

  • Autoaccettazione = .85,
  • Relazioni positive con gli altri = .83,
  • Autonomia = .88,
  • Padronanza ambientale =.81,
  • Scopo nella vita = .82,
  • Crescita personale =.81 .

In Italia, il questionario è stato tradotto e validato nella versione a 84 item (Ruini et al., 2003), versione che abbiamo utilizzato anche nel nostro campione.

I soggetti devono esprimere il loro grado di accordo con le affermazioni riportate; esempi di item sono “Non ho paura di esprimere le mie opinioni, anche se esse sono contrarie a quelle della maggior parte delle altre persone”, “Ho la sensazione che molte persone che conosco abbiano ricevuto di più nella vita rispetto a quello che ho ricevuto io”, “Mi sento frustrato quando cerco di pianificare le mie attività quotidiane perché non porto mai a termine le cose che mi propongo di compiere”.

I punteggi agli item sono attribuiti in base ad una scala Likert a 6 punti che (1 =completamente in disaccordo, 2=in disaccordo, 3=lievemente in disaccordo, 4=lievemente d’accordo, 5=d’accordo, 6 = completamente d’accordo) il punteggio di ogni scala può variare quindi da 14 a 84.

Le proprietà psicometriche riportate per la versione italiana sono buone: per l’attendibilità test-retest i coefficienti di Pearson sono molto elevati per le scale Crescita personale, Relazioni positive con gli altri, Scopo nella vita e Autoaccettazione. I coefficienti delle altre due scale (Autonomia e Controllo ambientale) sono, invece, bassi per poter misurare caratteristiche simili a tratti di personalità.

Le PWB Scales sono state utilizzate per condurre studi in svariate aree di ricerca: per indagare l’impatto delle 6 dimensioni del benessere psicologico sulle aspirazioni lavorative e sull’identità professionale (Strauser et al., 2008); per indagare la correlazione tra disposizione al perdono e benessere psicologico (Lawler-Row & Piferi, 2006); per esaminare il ruolo del benessere psicologico nel determinare la soddisfazione sessuale (Biss & Horne, 2005), come strumento di assessment per il disturbo d’ansia generalizzato (Ruini et al., 2006), per il disturbo di panico e agorafobia in fase di remissione (Ottolini et al., 2004).

© Stile repressore e benessere - Margherita Monti
 
 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici e clicca su "Condividi".

AREA CONSULENZA

AREA CONSULENZA

DEDICATO A IMPRENDITORI E PROFESSIONISTI
 

Ti mettiamo in contatto con consulenti e psicologi del lavoro per aiutarti ad affrontare, gestire e superare le criticità. Clicca QUI

Case History

Articoli su alcuni degli interventi da noi effettuati in aziende e che hanno portato risultati significativi.
 
- Relazione tra reparti
- Selezione e Inserimento
- Relazioni interne
- Riorganizzazione

CONTATTACI ...

SEI UN IMPRENDITORE ?
SEI UN PROFESSIONISTA ?

Nella tua attività ci sono problemi di:

- relazione
- benessere organizzativo
- clima aziendale
-
valutazione delle risorse umane
-
valutazione del potenziale
- performance aziendali

Psicologiadellavoro ti può aiutare.

Scrivi a info@psicologiadellavoro.org

 

 

Eventi Formativi


La Comunicazione Non Verbale

E' online il corso
in e-learning

 


 


La PNL nella pratica clinica e nel mondo del Lavoro
 
Chiedi informazioni a:
info@scuolaformazionepsicologia.it

Guarda anche qui

Newsletter

E' uscita la Newsletter di Settembre 2017

La vuoi ricevere ?

REGISTRATI, è gratis!

 

Login utente
Cerca
Traduci la pagina